fbpx

Tenute Rubino è un’azienda situata a Brindisi, nel Salento.

Negli anni ’80, Tommaso Rubino, uomo dal forte spirito imprenditoriale, trasforma questa azienda dall’aspetto piuttosto contadino e a conduzione familiare, in una moderna realtà strutturata e dotata di mezzi tecnologici, creando una base produttiva divisa in quattro diverse tenute.

Tommaso è da sempre forte sostenitore della terra di Salento da cui trae la forza della sua azienda.

Il Salento infatti possiede tutte quelle caratteristiche ottimali in grado di permettere ai vigneti di crescere, svilupparsi e maturare in modo corretto e naturale.

La vite che meglio rappresenta le Tenute Rubino è sicuramente il Susumaniello: uva dalla bacca nera simbolo della terra brindisina.

Tommaso trasmette la stessa passione al figlio Luigi che, nel 2000, seguendo l’onda del cambiamento e dell’innovazione, inaugura una nuova cantina dedicata a vinificazione, stoccaggio e vendita del vino, dotata di tecnologie molto avanzate.

Questo è solo il primo dei numerosi cambiamenti apportati da Luigi che conferisce all’azienda il valore aggiunto dell’innovazione, senza però perdere di vista la tradizione.

Questa intuizione ha permesso all’azienda di espandere i propri confini anche all’estero, esportando le proprie etichette in altri 20 paesi nel mondo, etichette che sicuramente valorizzano i vitigni autoctoni:  il Primitivo e il Susumaniello.

Oggi Tenute Rubino è un’azienda che riesce ad avvicinarsi ad un’ utenza sicuramente più esigente e consapevole del potenziale e del valore del suo vino e della terra che gli dà la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *